CONCORSO LETTERARIO "V.PATERNO'-TEDESCHI" EDIZ.XVIII: POESIA IN LINGUA, 2^ CLASSIFICATA

Share

 

 POESIA 2^ CLASSIFICATA

"PASSA LA VITA"

Di ANGELA BONO (Catania)

 

SEGUE TESTO:

 

PASSA LA VITA

Passa la vita

nella clessidra del tempo,

con le sue memorie,

la sua storia,

inesorabile

attraversa la cruna dell’ago.

 

Passa la vita,

tra l’illusione,

il senso di vuoto,

il rimpianto…

tra parole taciute,

libertà perdute,

amori violentati.

 

Dolore che ingoia la luce

e scarnifica l’anima,

simulacri di orrori,

eccidi inumani…

 

Dove sei mio Signore

mentre l’ara sacrificale

disseta di sangue la terra?

Tra la polvere che ho in mano

mi e’ rimasta la tua croce.

                             Angela Bono(CT)

MOTIVAZIONE

E se volessimo girare continuamente  la clessidra e quindi ripercorrere il tempo? Ma  quella del tempo è fissa, ben ancorata e non ci offre  alternative. Il tempo scorre inesorabilmente scrivendo sul suo diario illusioni, gioie e  dolori.Questo percorso intriso di rimpianti per aver sofferto e taciuto,  trova infine il conforto Nell’unico e vero simbolo sacrificale: La Croce.

 

 

Nella foto di Gianni De Gregorio, la poetessa Angela Bono premiata da Carmelo Filogamo.

 

 

 

 

Informazioni aggiuntive