STRUDEL DI VERZA E SALSICCIA

Share

INGREDIENTI:

Per la pasta: 350 gr. di farina per pizze, 150 gr. di farina integrale, 15 gr. di lievito di birra, olio, sale q.b.

Per il ripieno: 300 gr. di salsiccia, 200 gr. di verza, 4 cipollotti, alloro, prezzemolo, pepe, sale e olio.

PREPARAZIONE:

Pasta: unire le due farine e impastare con il lievito sbriciolato, 300 gr. di acqua tiepida, un cucchiaio di olio extravergine, sale. Lavorare la pasta finchè non sarà liscia e compatta. Lasciarla lievitare in una ciotola coperta da un canovaccio umido per 1 ora circa.

Ripieno: Spellare la salsiccia e sgranarla, lavate bene la verza e tagliarla a striscioline di un cm. In una grande padellla scaldare 5 ciucchiai di olio unendovi la cipolla affettata e l'alloro. Soffriggere fino a dorarla poi aggiungere la verza e farla appassire. Infine unire la salsiccia e fare rosolare aggiustando di sale e pepe. Stendere ora la pasta in forma rettangolare ponendo al centro il ripieno senza farlo arrivare ai bordi e aggiungendo il prezzemolo tritato e un filo di olio fresco. Arrotolare lo strudel chiudendo bene le estremità. Metterlo poi in una teglia coperta con carta forno e spennellarlo con un'emulsione di acqua, olio e sale. Infornare a 190° per una trentina di minuti. Sfornare e lasciare riposare per 20 minuti prima di tagliarlo a fette e servirlo.

Informazioni aggiuntive