FRUTTA SECCA DALLE MILLE VIRTU'

Share

La frutta secca, sia in guscio che polposa, (fichi, albicocche, datteri, prugne, ecc.) è salutare per il corpo umano. Secondo recenti studi infatti è stato appurato che il suo consumo può avere effetto benefico su varie patologie diffuse e svolge una funzione protettiva nei confronti delle malattie cardiache. Pur essendo calorica, facendone un uso corretto, abbiamo il giusto apporto di un'infinità di sostanze benefiche. La frutta secca in guscio contiene: fibre alimentari, ferro, magnesio, zinco, potassio, fosforo, selenio, acidi grassi essenziali, proteine vegetali. Insieme a tutti i semi e i legumi, la frutta secca, in virtù delle sue qualità nutrienti, è stata sempre una componente importante nella dieta dell'essere umano. Consumata come snack, come spuntino, come decorazione per dolci, sia in granella o tostata, trasformata in burro (arachidi) o in pasta (mandorle), essa è stata negli ultimi anni rivalutata e inserita in molte linee guida di una sana alimentazione. Ed è diventata una componente importante della dieta nella prevenzione di malattie coronariche e ipercolesterolemia. 

 

La scienza ha dimostrato che il suo regolare consumo (più di 4 volte a settimana) in dosi minime, migliora il profilo lipidico e riduce dal 30% al 50% la percentuale d'insorgenza di patologie cardiache. Noci, nocciole, mandorle, anarcardi, pistacchi ci allontanano anche dai calcoli biliari e dal diabete e hanno un effetto benefico lieve sull'ipertensione e le infiammazioni in generale.

Attenzioni alle dosi: deve essere consumata con moderazione, 30 gr. è la porzione giornaliera consigliata, usata a colazione, come spuntino o a merenda per evitare un apporto calorico eccessivo.

Per ciò che riguarda la frutta secca polposa vediamo di seguito le qualità:

PRUGNE - Ottimo rimedio contro la stipsi, hanno un'azione antiossidante;

ALBICOCCHE - Buon apporto di fibre, sono fonte di betacarotene, grande contenuto di potassio, contribuiscono alla riduzione della pressione arteriosa;

FICHI SECCHI  E DATTERI - sono una riserva di energia, ottimale per chi fa sport. I fichi abbassano il livello di colesterolo e prevengono la stitichezza;

UVETTA - carica dai energia, ha un'elevata azione antiossidante. Meglio consumarla a colazione abbinata ai cereali.

 

Informazioni aggiuntive