Storia e tradizioni popolari

PROVERBIARIO(7)

Share

-CU SI VADDAU SI SAVVAU(Prendere sempre le giuste contromisure per prevenire possibili problemi futuri);

-I PARENTI SU COMU 'I SCAPPI: CHIU' STRITTU SU E CCHIU' ASTRUPPIANU(I parenti sono come le scarpe, piu' sono stretti e piu' ti creano probemi);

-OGNI FICHITEDDU DI MUSCA, E' SUSTANZA(A volte basta il pensiero. Non e' la pomposità a determinare il valore di un qualcosa);

-CALATI JUNCU CA PASSA LA CHINA(Quando intravedi un pericolo, mantieni basso il profilo; sii flessibile, piegati come fa il junco durante la piena dei fiumi e non affrontarlo "di petto". Rialza la testa solo quando tutto e' passato);

-A MATINATA FA A JURNATA(Chi si alza alla buon'ora produce sempre di più);

-A POTTA SI CHIURI DI INTRA(Dipende tutto dalla propria volonta');

-CI RISSI U SCECCU O MULU: SEMU NATI PI DARI LU CULU(Ha detto l'asino al mulo: siamo nati per sgobbare);

-CU JAVI, E' (Chi possiede denari è tenuto sempre nella massima considerazione);

Leggi tutto: PROVERBIARIO(7)

PROVERBIARIO(6)

Share

-'U PUTIARU FA 'A PUTIA (Il destino dell'osteria lo determina chi ci lavora);

-CACCIATURI CA SPARA A DU' CUNIGGHIA, UNU 'U PEDDI L'AUTRU NO' PIGGHIA (Cacciatore che spara a due conigli, e' destinato a lasciarseli scappare entrambi);

-CU AVI 'PARRINU AVI N'JARDINU(Chi ha un parente prete, ha un tesoro);

-CU PECURA SI FA, S'A MANGIA 'U LUPU(Chi dimostra timidezza diventa preda dei più furbi);

-'A LI POVIRI E A LI SVINTURATI, CHIOVI 'NTO CULU MACARI ASSITTATI( Ai poveri e agli sventurati, la sfortuna li coglie sempre, anche nei modi più impensati);

-'A STIZZANìA PERCIA 'A TIMPA(La goccia a lungo andare buca anche la roccia);

-AMA A CU T'AMA,RISPUNNI A CCU TI CHIAMA( Ama chi ti vuol bene e rispondi a chi ti chiama);

-CHIANTA ARBULI 'NTA LA VIGNA CA SI NON PIGGHI FRUTTA PIGGHI LIGNA(Metti a dimora alberi di frutto perchè anche se appassisce almeno ne raccogli la legna);

Leggi tutto: PROVERBIARIO(6)

PROVERBI PER 7 GIORNI(20)

Share

-'O NNIMICU CA SCAPPA STENNICCI PONTI( Al nemico che fugge, spianagli la strada);

-CU PRIMA NUN PENSA, ALL'URTIMU...SUSPIRA(Devi riflettere bene prima di intraprendere iniziative che possono rivelarsi sbagliate);

-CU LU VINNIRI E L'ACCATTARI, NON C'E' NE' AMICU E NE' CUMPARI( Nel vendere e nel comprare, non c'è ne' amico e ne' compare);

-CERCA LU BENI E ASPETTA LU MALI(Cerca di fare bene, ma aspettati la possibile ingratitudine);

-CU CAMPA, VIRI TUTTI 'I FESTI 'I L'ANNU(Chi vive, vive la quotidianità);

-CU CASCA 'MPUVIRTA', PERDI L'AMICU(Chi cade in disgrazia, perde gli amici; anche quelli ritenuti fraterni);

-CU DISPRIZZA, ACCATTA(Chi disprezza, spesso lo fa perchè realmente interessato a comprare).

PROVERBI PER SETTE GIORNI(19)

Share

-PRIVAZIONI FA PITITTU, FA CHIU' DUCI 'U PANI SCHITTU(La privazione e non l'abuso fa apprezzare meglio il valore delle cose);

-'U BONU, FA BONU( Ai  buoni gesti si risponde allo stesso modo);

-GUADAGNU D'USURA, POCU DURA(Chi pratica l'usura, il guadagno che ne ricava è destinato a durare poco);

-NON SEMPRI ARRIRI 'A MUGGHERI DO LATRU(chi delinque, non e' detto che debba  sempre farla franca);

-CU MALI FA, A SO PEDDI VASTA(Il male fatto agli altri ricade sempre su se stessi);

-CU PRATICA 'CU ZOPPU ALL'ANNU ZUPPIA( Chi frequenta assiduamente qualcuno, finisce per assumerne le sembianze);

-CU LU TEMPU E CU LA PAGGHIA OGNI FRUTTU SI MATURA(Quando un frutto si raccoglie acerbo,basta avvolgerlo nella paglia aspettando che maturi.

PROVERBIARIO(5)

Share

-'NTA 'MMUNNU DI ORBI CU AVI 'N'OCCHIU E' ' N'ACULA( In un mondo di ciechi, chi ha un occhio e' come se avesse la vista di un'aquila);

-'A MMEDDA CCHIU' S'ARRIMINA E CCHIU' FETI(La cacca, più si rimescola e più puzza);

-FATTA LA LIGGI SI TROVA L'INGANNU(Fatta una legge, si trova sempre il modo(legale) per evaderla);

-A LA SQUAGGHIATA DI LA NIVI SI VIRUNU 'I PUTTUSA(Quando si scioglie la neve, appare ciò che veramente ci sta sotto);

-COMU MI CANTI TI SONU(Ripagare con la stessa moneta);

Leggi tutto: PROVERBIARIO(5)

Informazioni aggiuntive